L’operatore socio assistenziale – Corso di formazione OSA Infanzia –

L’operatore socio assistenziale – Corso di formazione OSA Infanzia –

L’Operatore Socio Assistenziale ha diversi ruoli che vanno dal sociale all’assistenza sanitaria, si tratta di una figura che deve prestare attenzione a tutti i bisogni di una persona, costruendo con essa un rapporto personale.

L’Operatore Socio Assistenziale dovrebbe tener conto dell’etica professionale, agendo in maniera responsabile e volgendo le sue azioni in modo congruo secondo valori maturi. Egli ha il dovere di accrescere le conoscenze sul comportamento umano e sociale, per promuovere il benessere dei sui assistiti. Dovrebbe rispettare la dignità dell’altra persona ed essere riservato, astenendosi dall’imporre le proprie convinzioni. Nella collaborazione con altri professionisti rispetta la competenze altrui e mantiene il segreto professionale sui tutti i dati personali dell’utente.

Nel mansionario dell’Operatore Socio Assistenziale ravvediamo il rispetto nell’organizzazione della struttura, come gli orari, buona conoscenza della attività svolte e degli spazi, la conoscenza delle figure professionali di riferimento, un atteggiamento di collaborazione, entrare in contatto e mettersi in relazione con gli utenti affidati favorendo l’attuazione del programma stabilito, interessarsi alla conoscenza delle problematiche e/o patologie presentate dagli utenti, approfondire le proprie conoscenze. Come intervento operativo dovrà prestare aiuto agli utenti incoraggiando e favorendo la cura di sé nelle attività giornaliere, seguire ed aiutare i minori durante lo svolgimento delle attività, affinarsi all’utente e collaborare attivamente nelle attività svolte. Promuove la socializzazione e l’integrazione, presta aiuto nel governo dell’alloggio, collabora con gli altri operatori nelle attività ricreativo/culturali promosse nella struttura. Offre accompagnamento per eventuali visite mediche, aiuta i minori in difficoltà stimolando le proprie capacità, sa dare fiducia, appoggiare ed incoraggiare il minore ascoltandolo, dimostrandogli apprezzamento per i successi ottenuti e appoggiandolo nel superamento delle difficoltà. Svolge se richiesto elementari mansioni di tipo medico. Come promozione e relazione coinvolge gli utenti nella partecipazione alle attività e alle iniziative della struttura. Aiuta gli utenti a mantenere o migliorare i rapporti con familiari, parenti, amici e vicini. Si relaziona con gli altri operatori e partecipa costruttivamente al lavoro di équipe. Instaura, se possibile, rapporti con le famiglie degli utenti e con la realtà sociale nella quale essi vivono.

E' in programma un corso di formazione gratuito per Settembre 2017, con il solo costo di iscrizione e rilascio attestato. 

Per maggiori informazioni scrivere a:

info@ilciuccio.it